Edifici Smart

Un giro d’affari da 3,6 miliardi nel 2018

Gli edifici “intelligenti” avranno un ruolo sempre più importante nei lavori di riqualificazione energetica.

 

I dati parlano chiaro. Le stime pubblicate nello Smart Building Report 2019 dell’Energy & Strategy Group del Politecnico milanese parlano di un business di circa 3,6 miliardi di euro in totale. L’analisi del Politecnico ha identificato le percentuali degli investimenti smart, rispetto agli investimenti totali, per alcune tecnologie.

Tra quelle più gettonate ci sono le caldaie a condensazione perché il 45%; più bassa, invece, la quota di investimenti smart sulle pompe di calore (25%).

Un notevole investimento è stato fatto anche nei confronti di tecnologie abbinate alle applicazioni intelligenti come i punti di ricarica per le auto elettriche e gli impianti fotovoltaici con accumuli, altre invece che sono ampiamente utilizzate nel terziario, come i sistemi di videosorveglianza e le unità di cogenerazione.

Post by Enza Di Marco

Comments are closed.