Ecobonus domotica – come beneficiare di incentivi fiscali

Ecobonus domotica – come beneficiare di incentivi fiscali

Ecco come beneficiare di incentivi fiscali grazie all’installazione di impianti domotici

La legge di bilancio 2020 proroga al 31 dicembre la possibilità di usufruire di importanti detrazioni fiscali per chi intende sostenere spese per lavori nella propria abitazione. All’interno del Bonus Casa troviamo l’Ecobonus 2020 o detrazione per il risparmio energetico e la riqualificazione energetica degli edifici. Nello specifico, potrà accedere all’ecobonus chi ha sostenuto anche spese per lavori di domotica e building automation.

L’ecobonus per impianti di domotica riguarda l’acquisto di apparecchiature atte a controllare da remoto, ovvero, per mezzo di sistemi multimediali, gli impianti elettrici e di riscaldamento: per controllare la produzione di acqua calda all’interno della nostra abitazione, dobbiamo ad esempio utilizzare un computer, uno smartphone o un tablet che, grazie a software specifici, ci consentono di visualizzare dati e consumi. Ecco, quindi, che le spese da noi sostenute per l’acquisto e l’installazione di questi dispositivi possono essere detratte fino al 65%.

Per chiedere la detrazione IRPEF è necessario presentare la domanda sul sito dell’ENEA – Ente Nazionale Efficienza Energetica  e inserire le medesime spese nella dichiarazione dei redditi.

Altra accortezza a cui prestare attenzione è quella di farsi rilasciare la documentazione completa da parte dell’impresa installatrice per attestare che l’intervento è stato effettivamente sostenuto. Il pagamento dovrà, inoltre, essere fatto per mezzo di bonifico bancario specificando nella causale numero e data della fattura, i nominativi del destinatario e del beneficiario della detrazione e ovviamente gli estremi fiscali.

Un po’ di burocrazia per richiedere l’econbonus per impianti di domotica ma sarà possibile ottenere un considerevole risparmio economico e una migliore efficienza energetica della propria casa.

Post by Enza Di Marco

Comments are closed.